Jean-Marie Pelt – La cannelle et le panda

Jean-Marie Pelt
La cannelle et le panda
circa 820.000 battute

Il prolifico Jean-Marie Pelt ci propone alcune voci d’enciclopedia, alcune brevi biografie dal tono agiografico di alcuni tra i più noti scienziati / esploratori degli ultimi millenni. Non manca un capitoletto di tono polemico alla fine.
A parte il tono ‘alla francese’, ampolloso e retorico, questo libro appare parecchio inutile. Le note biografiche, inserite negli appropriati contesti sociali e culturali, hanno il sapore della voce enciclopedica, e le scoperte dei vari Humboldt, Darwin e Dombey appassionano qui quanto la lettura dell’elenco telefonico.
È questo un libro gelido, con momenti di consolazione per il lettore, ma troppo radi.

 

Andrea Antonini
(11 novembre 1999)
copyright © Andrea Antonini