Kevin Davies – The Sequence. The Quest for Biology’s Holy Grail. Decoding DNA, the Origins of Man, and the Future of Medicine

Kevin Davies
The Sequence. The Quest for Biology’s Holy Grail. Decoding DNA, the Origins of Man, and the Future of Medicine

La bella presentazione dell’autore trova poca corrispondenza negli assaggi di capitoli che le seguono. Kevin Davies promette un’esplorazione del sequenziamento – da molteplici punti di vista, storici, medici, legali, etici – attraverso le vicende delle due (più altre) persone che maggiormente hanno contribuito e stanno contribuendo alla sua realizzazione.
Solo che l’aspetto biografico e d’attualità nei capitoli prende il sopravvento, disturbando l’acquisizio­ne dei fatti davvero importanti, ad esempio, sull’ingegneria genetica.
Non credo un errore dell’autore, ma un’impostazione che non può riuscire gradita al lettore, che anche in queste poche pagine deve impegnarsi attivamente per destreggiarsi tra l’interessan­te e il superfluo, tra l’utile e l’inutilmente ridondante.
Peccato, perché sia la storiella d’inizio (una donna incinta che va dal medico nel 2015) sia la presentazione promettevano bene.

Andrea Antonini
(1 marzo 2000)
copyright © Andrea Antonini