Munroe Price – The Fall of the French Monarchy. Louis XVI, Marie Antoinette and the Baron de Breteuil

Munroe Price
The Fall of the French Monarchy. Louis XVI, Marie Antoinette and the Baron de Breteuil

Price è un esperto di Settecento francese, e in questo corposo libro segue le vicende della monarchia alla vigilia della rivoluzione francese. Lo fa ponendosi da cronista interno al palaz­zo, seguendo i fatti privati di Luigi XVI e di Maria Antonietta, le apatie del primo e i guizzi di saggezza e intelligenza di una donna altrimenti poco colta.
La monarchia che ne esce raffigurata non è quella stereotipata nei consueti libri di testo (con tanto di battute sulle brioches), ma ne risultano fugure umane tragiche, con un re divorato dalla depressione e una regina non in grado di sostituirlo.
È però questo un libro che si legge con fatica: a meno che non si sia fortemente interessati alle vicende (che comunque vengono esposte in modo più che chiaro) l´attenzione svia spesso, ed è il motivo per cui non è opportuno prenderlo in considerazione per una traduzione.
Non abbiamo infatti un testo storico per così dire attivo, accattivante, ma un testo storico di riferimento, utile ma poco vendibile.

 

Andrea Antonini
(25 luglio 2002)